27 Agosto 2020

Un occhio alle scadenze (e alle opportunità!)

Breve recap delle date fondamentali da ricordare in questi mesi 

Le vacanze sono finite – quasi per tutti – ed è ora di rimettersi al lavoro. 

Settembre sarà il momento ideale per tirare le somme, decidere se iniziare nuovi progetti, fare nuovi investimenti. 

Di seguito vi proponiamo le scadenze più importanti di questo periodo: 

  • 7 Settembre
    Presentazione richiesta credito d’imposta per sanificazione e acquisto DPI 
  • 30 Settembre
    Riapertura bando Marchi +  
  • 30 Settembre
    Scadenza presentazione domande per il bando PSR Agricoltura – Contributi a fondo perduto per il miglioramento e la sostenibilità delle aziende agricole 
  • Dal 1 Ottobre
    Comunicazione cessione del credito per adeguamento luoghi di lavoro 
  • 14 Ottobre
    Riapertura bando Disegni + 
  • 21 Ottobre
    Riapertura bando Brevetti + 
  • 31 Ottobre
    Scadenza presentazione domande per il Bonus Cultura – contributo a fondo perduto per operatori culturali 
  • Dal 5 Novembre
    Presentazione domande per il Bando MISE per progetti di ricerca e sviluppo delle imprese 
  • 30 Novembre
    Scadenza presentazione domande il Bando regione Piemonte mobilità e smartworking

E se non ci fosse niente che faccia al caso vostro, qui è possibile trovare un riassunto delle misure nazionali principali che possono risultare essenziali per il going concern aziendale:

  • Credito di imposta per le attività di Ricerca e sviluppo, bonus innovazione, ideazione estetica e design
    E’ possibile, a fronte di investimenti in talune attività, ottenere un credito di imposta, dal 6 al 12%. 
  • Credito di imposta per investimenti in beni strumentali
    Ideale nel caso in cui si abbia la necessità di acquistare dei macchinari 4.0. Attenzione però: è bene procedere entro la fine dell’anno. 
  • Credito di imposta Formazione 4.0
    Consente di ottenere un credito di imposta dal 40 al 60% recuperando i costi sostenuti per la formazione dei dipendenti nelle tecnologie abilitanti. Anche in questo caso occorre che le attività siano realizzate entro dicembre 2020. 
  • Patent Box
    Permette di applicare un regime di tassazione agevolata sull’uso diretto e indiretto dei propri asset di proprietà intellettuale. 
Condividi su:

    Contattaci se l'argomento è di tuo interesse

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento OPEN S.R.L. in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter,
    compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Resta aggiornato